_
Jüdisches Museum Berlin vor Ort Kinder, Schüler, Lehrer Online-Schaukasten Der Museumsblog »Blogerim«

Museo Ebraico di Berlino

Informazione in Italiano


Außenansicht Jüdisches Museum Berlin, Garten des Exils
© Jüdisches Museum Berlin, Foto: Jens Ziehe

Indirizzo

Lindenstraße 9–14
10969 Berlin (Kreuzberg)
Tel.: +49 (0)30 259 93 300
Mezzi di transporto pubblico: Metropolitana U1, U6: Hallesches Tor; U6: Kochstraße, Bus M41, M29

info[at]jmberlin.de (per informazioni generali e domande al Museo Ebraico di Berlino)
fuehrungen[at]jmberlin.de (per informazioni su prenotazioni di visite guidate e la registrazione di gruppi)
besucherservice[at]jmberlin.de (per domande su visite del Museo Ebraico di Berlino e per suggerimenti, lode e critica)

Apertura

Tutti i giorni, ore 10.00-20.00; lunedì, ore 10.00-22.00. L'ultima entrata è consentita un'ora prima dell'orario della chiusura.

Giorni di chiusura:
25 e 26 settembre 2014 (Rosch ha-Schana)
4 ottobre 2014 (Jom Kippur)
8 novembre 2014 (conferimento del premio per accordo e toleranza)
24 dicembre 2014 (Vigilia di Natale)

Ingresso
Il museo

Il Museo Ebraico di Berlino è dalla sua apertura nel 2001 una delle istituzioni emergenti nel paesaggio museale europeo. Con le sue mostre e le sue collezioni, ma anche grazie al suo programma di manifestazioni e alle attività didattiche, esso è diventato un nucleo vitale della storia e della cultura ebraico-tedesche, inteso come luogo di ricerca, di dibattito e di scambio di opinioni. Un museo per giovani ed anziani, tedeschi e non tedeschi, ebrei e non ebrei.
Il Museo Ebraico di Berlino è sostenuto dall’Assessore del Governo Federale per la Cultura e i Media.

Per maggiori informazioni sui seguenti temi si rimanda al sito inglese o a quello tedesco:
- storia del museo: >History of the Museum / >Museumsgeschichte
- eventi: >Events / >Veranstaltungen
- eventi per i giovani: >Kids, Students, Teachers / >Kinder, Schüler, Lehrer

L’architettura

Già da tempo la spettacolare costruzione di Daniel Libeskind è una delle immagini emblematiche di Berlino. Nell’originale rapporto tra architettura e contenuto espositivo l’edificio, rivestito di zinco, pone nuovi criteri per l’edilizia museale. Liebeskind battezza il suo progetto «between the lines» (tra le linee) e rappresenta il difficile percorso della storia ebraico-tedesca servendosi di due linee: l’una diritta, ma frammentata in vari segmenti, l’altra tortuosa, spigolosa e sospesa senza un termine. Nei punti in cui le due linee si intersecano si formano zone vuote, o «voids», che attraversano l’intero museo. L’architettura rende tangibile la storia ebraico-tedesca, propone interrogativi e invita a riflettere.

Ulteriori informazioni sull’architettura si trovano sul sito ingelese o sul sito tedesco.

Le mostre

Su più di 3000 m² di spazio espositivo la mostra permanente invita ad un viaggio di scoperta nei duemila anni di storia ebraica in Germania. Tredici epoche storiche trasmettono a vive immagini la cultura ebraico-tedesca dal Medioevo ai giorni nostri. Oggetti d’arte e quotidiani, fotografie, lettere, e inoltre spazi interattivi e multimediali descrivono gli stretti legami tra la vita e la cultura ebraica e la storia tedesca. A completare la mostra permanente si aggiunge un vasto programma di mostre periodiche. Oltre a ciò il museo offre un ricco programma di manifestazioni per giovani e meno giovani: concerti e conferenze, workshops e proiezioni cinematografiche.

Per maggiori informazioni sui seguenti temi si rimanda al sito inglese o a quello tedesco:
- mostra permanente: >Permanent Exhibition / >Dauerausstellung
- mostre temporanee: >Special Exhibitions / >Sonderausstellungen
- istallazioni d'arte contemporanea: >Contemporary Art / >Kunst-Installationen

Guide e audioguide

È possibile prenotare visite guidate per gruppi su argomenti specifici in 14 lingue. Ci sono visite guidate in lingua tedesca e inglese a orari fissi.
Costo complessivo delle visite guidate per i gruppi (max. 15 persone): 60 Euro con aggiunta di ingresso di 8 Euro a persona.
Contatto per informazioni su prenotazioni di visite guidate e la registrazione di gruppi: fuehrungen[at]jmberlin.de

Singoli visitatori possono avvalersi dell’uso delle nostre guide audio in italiano lungo il percorso della mostra (costo 3 euro e deposito di un documento).

Esempio audio dell'audio guida in italiano

Saluti del direttore del Museo Ebraico di Berlino, Signor W. Michael Blumenthal

Audiodatei abspielen Audiodatei abspielen

Cliccare qui per ascolatre l'esempio o scaricarlo in formato mp3

Guida al museo
Copertina della guida al museo

Questo volume illustra 49 oggetti rappresentativi che accompagnano il lettore in un percorso appassionante e istruttivo alla scoperta della cultura ebraica e del museo. È un invito a leggere, ricordare e apprendere.

A cura di Museo Ebraico di Berlino
176 pages, 53 illustrationi a colori, 9,90 euro, 12 x 19 cm
nicolai editore, ISBN: 978-3-89479-610-5

Anche disponibile in tedesco, inglese, francese e spagnolo.

Questa guida e altre pubblicazioni del museo si possono sia acquistare al negozio Cedon nel museo (apertura tutti i giorni, ore 10-20), che ordinare da Janine Lehmann (tel. +49 30 25993410, mail: info@jmberlin.de).

Ulteriori informazioni sulle altre pubblicazioni si trovano sul sito ingelese o sul sito tedesco.

Café Schmus

Il ristorante «Café Schmus» offre specialità internazionali. Durante la buona stagione si può passeggiare e fermarsi o prendere un caffè e mangiare qualcosa nell’ampio giardino del Museo, ove hanno luogo anche le manifestazioni culturali estive organizzate dal museo.
Aperto tutti i giorni, ore 10-20, lunedì, ore 10-22.

Rafael Roth Learning Center

Il centro didattico multimediale è una parte rilevante del museo. I visitatori possono usufruire di 20 stazioni multimediali per scoprire la storia e la cultura ebraica in Germania (in lingua tedesca e inglese).

Ulteriori informazioni sul Rafael Roth Learning Center si trovano sul sito ingelese o sul sito tedesco.

Archivio e biblioteca

Con il suo archivio e la sede distaccata dell’Istituto Leo Baeck di New York, il Museo Ebraico di Berlino rende accessibili importanti documenti dell’ebraismo tedesco. La biblioteca comprende letteratura contemporanea e pubblicazioni storiche sulle vicende del giudaismo nelle regioni di lingua tedesca.

Informazioni archivio:
Tel.: +49 (0)30 259 93 318
archive[at]jmberlin.de
Informazioni biblioteca:
Tel.: +49 (0)30 259 93 560
bibliothek[at]jmberlin.de

Ulteriori informazioni sulla sala di lettura si trovano sul sito ingelese o sul sito tedesco.

Accesso

Il museo è provvisto di ingressi per disabili e dispone di carrozzelle. È provvisto inoltre di un parcheggio per autobus.

In Kontakt bleiben über